Melodia sudamericana - Agenzia Viaggi Online e Tour Operator - iGrandiViaggi
Melodia sudamericana
Un viaggio di nozze intenso alla scoperta di tesori nascosti, attraversando rigogliose foreste, deserti di sale, montagne multicolori fino al posto più secco del pianeta: il deserto di Atacama.
1° GIORNO Italia/Buenos Aires Partenza con voli di linea con scalo per Buenos Aires.

2° GIORNO Buenos Aires Arrivo e trasferimento all’hotel Pestana (4 stelle) o similare e sistemazione nella camera standard riservata. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città attraverso i suoi luoghi più significativi tra cui le zone di San Telmo, la Boca, Recoleta e Palermo. Cena libera. Pernottamento.

3° GIORNO Buenos Aires Prima colazione. Giornata libera (opzionale: intera giornata in Estancia per assistere allo spettacolo Gaucho o mezza giornata visita Delta o Tigre). Pernottamento.

4° GIORNO Buenos Aires/Salta (1.250 m.s.l.m.) Prima colazione. Di primo mattino trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Salta. Arrivo, incontro con la guida e city tour a piedi della città. Salta, soprannominata Salta La “Linda” (bella), è rinomata per le sue belle chiese coloniali. Segnaliamo in particolare il monumento all’eroe nazionale Martin Miguel de Guemes, La Plaza 9 de Julio, la Cattedrale, il Cabildo – sede dell’autorità spagnola. Rientro all’hotel Design Suites (4 stelle) o similare e sistemazione nella camera suite riservata. Tempo libero per una passeggiata in questa graziosa città. Cena libera e pernottamento.

5° GIORNO Salta/Cafayate/Salta Prima colazione. Giornata dedicata all’escursione a Cafayate. Partenza da Salta verso sud lungo la Carretera 68 attraverso le cittadine di Cerrilos, El Carril, Talampaya, Alemanna. Lungo la Quebrada de las Conchas, dichiarata Monumento nazionale dell’Unesco per le particolari formazioni geologiche dei picchi circostanti, si raggiunge Cafayate, cittadina dalla tradizione coloniale inserita nelle Valles Calchaquies, zona caratterizzata per l’alta produzione vinicola. Pranzo libero. La visita include la degustazione in una cantina locale. Rientro a Salta. Cena libera e pernottamento.

6° GIORNO Salta/Humahuaca (2.940 m.s.l.m.)/Purmamarca Pima colazione. Giornata dedicata all’escursione alla Quebrada de Humahuaca. Partenza verso nord con ingresso nella provincia di Jujuy fino a Purmamarca (2.200 m.s.l.m.); qui si osserva il Cerro de Los Siete Colores, montagna con particolari striature di differenti colori. Proseguimento verso Ticara dove si avrà la possibilità di visitare il Pukarà (facoltativo), un’antica fortificazione indigena. Attraversando i canyon, i villaggi e le montagne, si raggiunge il punto più alto nella cittadina di Humahuaca. Trasferimento all’hotel Manantial Silencio (4 stelle) o similare e sistemazione nella camera riservata. Cena libera e pernottamento.

7° GIORNO Purmamarca/San Pedro de Atacama Prima colazione. Partenza con bus pubblico dall’hotel in direzione di San Pedro de Atacama. Il viaggio, che ha una durata di 8 ore, si svolge interamente su strada asfaltata, lungo un tragitto che attraversa paesaggi di straordinaria bellezza, tra cui la spettacolare distesa di Salinas Grandes. Pranzo libero. Arrivo a San Pedro de Atacama e trasferimento all’hotel Diego De Almagro (4 stelle) o similare e sistemazione nella camera riservata. Cena libera e pernottamento. Nota importante: durante la giornata attuale si raggiunge la quota di 4.600 m.s.l.m. attraversando il Paso de Jama (al confine con il Cile).

8° GIORNO San Pedro de Atacama (4.300 m.s.l.m.) Partenza alle prime luci del mattino (ore 4.00 circa) per raggiungere i Geysers del Tatio che si possono osservare nella loro massima attività all’alba. Colazione fra le fumarole e tempo a disposizione per ammirare questo incredibile spettacolo naturale. Rientro a San Pedro verso mezzogiorno. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio si visiteranno la Valle di Marte e la Valle della Luna, set naturale di uno spettacolare tramonto sullo sfondo del deserto di Atacama. Cena libera e pernottamento.

9° GIORNO San Pedro de Atacama Prima colazione. Giornata di visita alle lagune Miniques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Reserva Nacional de los Flamencos. Si percorrono circa 350 km e si sale a circa 4.500 m.s.l.m. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola Chiesa di epoca coloniale. Pranzo in ristorante. Rientro a San Pedro nel tardo pomeriggio. Cena libera e pernottamento.

10° GIORNO San Pedro de Atacama/Santiago del Cile Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto ed imbarco sul volo per Santiago del Cile. Trasferimento all’hotel Eurotel Providencia (4 stelle) o similare e sistemazione nella camera riservata. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita della città di Santiago con i suoi principali punti di interesse: la Cattedrale ed il Palazzo del Governo “La Moneda”; si percorrerà a piedi il centro della capitale attraversando l’area pedonale. Proseguimento in minibus lungo i viali della zona antica della città, dal quartiere Bohem di Bellavista fino a raggiungere Cerro San Cristobal da cui si potrà godere di una splendida vista panoramica di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Cena libera e pernottamento.

11° GIORNO Santiago del Cile/Italia Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo di linea con scalo per l’Italia. Pernottamento a bordo.

12° GIORNO Italia Arrivo in giornata.

QUOTE INDIVIDUALI A PARTIRE DA 3.390 EURO

  • BLUE MOON
  • BUENOS AIRES
    WELCOME DRINK CENA E SPETTACOLO DI TANGO